Anse Lazio

Le Seychelles sono poco più che una manciata di isole disperse nell’Oceano Indiano, disseminate al largo della costa del Kenya. Eppure questo piccolo microcosmo tropicale rappresenta uno dei paradisi naturali più spettacolari presenti sul pianeta terra, verdeggiante e selvaggio, circondato da un mare da sogno e disegnato da finissime spiagge di sabbia bianca.

Questi piccoli gioielli adagiati sul blu vellutato dell’oceano sono completamente a misura d’uomo e il modo migliore per scoprirli e passeggiare lungo le assolate spiagge e le ombreggiate insenature che fanno delle Seychelles più che dei semplici luoghi di vacanza un’esperienza unica da vivere intensamente.

Tra tutti gli scorci incantevoli che quest’arcipelago mette a disposizione dei suoi ospiti, una menzione particolare merita Anse Lazio, probabilmente la spiaggia più bella di Praslin e forse di tutto l’arcipelago.

Una breve tragitto di quindici minuti su un bimotore o di un paio d’ore d’aliscafo vi porterà da Mahè all’isola Prasiln, caratterizzata da un piccolo nugolo di abitazioni e da alcuni lussuosi resort; qui le spiagge si susseguono dolcemente lungo la strada che percorre tutta l’isola, tuttavia Anse Lazio è una vera perla nascosta tutta da scoprire, celata da un fitto reticolo di palme che si stagliano verso il cielo.

Anse Lazio si trova nella zona nord-occidentale dell’isola ed è caratterizzata da una meravigliosa sabbia bianchissima che s’immerge placidamente in un’acqua cristallina dove è possibile nuotare, fare snorkelling o semplicemente lasciarsi cullare serenamente dalle onde. Dopo una rilassante giornata di mare potrete rifocillarvi al Bonbon Plume, un ristorante di pesce molto discreto che si affaccia direttamente sulla spiaggia.

Se volete godervi questo paradiso incontaminato potrete informarvi presso il vostro hotel per un’escursione che vi permetta di visitare sia Prasiln che Anse Lazio; da Praslin stessa invece potrete godere di differenti servizi quali il noleggio di auto, barche, l’organizzazione di sport acquatici oltre che a gite giornaliere per Vallè de Mai e La Digue.

Per quanto riguarda i Resort, essendo una meta molto ambita, considerate che la grande richiesta di camere obbliga a prenotazioni largamente anticipate, soprattutto in alta stagione. I prezzi degli hotel a Praslin sono medio-alti, tuttavia è possibile trovare sistemazioni adatte a tutti i portafogli.

Per quanto riguarda i pasti dal momento che la maggior parte dei turisti li consuma nell’hotel in cui soggiorna non è presente una gran varietà di ristoranti: esistono comunque diversi locali dotati di cucina e alcuni ristoranti di livello medio alto (come il Bonbon Plume di Ansa Lazio a cui si accennava sopra) molto eleganti che propongono cucina tipica: al Les Rochers ad esempio potrete gustare un’eccellente cucina creola.

Dal punto di vista della vita notturna Praslin non offre moltissime alternative ma, essendo scelta dai turisti proprio in quanto oasi di pace e tranquillità, questa carenza non pare disturbare nessuno; ad ogni modo quasi tutti gli alberghi dell’isola offrono spettacoli serali.

Questo piccolo paradiso tropicale offre meraviglie naturalistiche si sconcertante bellezza, così spettacolari e uniche che avrete bisogno di poco altro per sentirvi in armonia con voi stessi e il mondo che vi circonda: non c’è quindi da stupirsi che nel 2015 Anse Lazio sia stata eletta Tripadvisor una delle sei spiagge più belle di tutto il mondo.