Fatti conquistare da 4 ricette della cucina creola delle Seychelles

Influssi provenienti dall’Asia, dall’Africa e dall’Europa caratterizzano la cucina delle Seychelles. La popolazione creola ha sviluppato una cucina raffinata e originale come nessun’altra. Se amate viaggiare e scoprire profumi nuovi, sapori unici e combinazioni sorprendenti la cucina creola delle Seychelles fa davvero per voi. Potrete assaggiare il brodo di cavolo cinese, le crocchette di kakatwa, l’insalata al mango, il chayote gratinato, la paella creola, l’agnello cucinato col curry, la chatini di squalo, l’agnello al curry, la marmellata di carambole e la papaya immersa nel latte di cocco.

Vediamo insieme le ricette di quattro piatti unici della cucina creola delle Seychelles!

 

4. Polpo al curry cucinato con latte di cocco

 

Questo piatto è indubbiamente il più rappresentativo dell’arcipelago. La ricetta è davvero gustosa e ricca di colore: si prepara utilizzando principalmente frutti di mare, soprattutto polpo. Questo ingrediente è lasciato riposare inizialmente con verdure fresche e latte di cocco; in seguito vengono aggiunte le spezie principali della gastronomia delle Seychelles ossia massala, zafferano, zenzero e cannella.

Il polpo al curry con latte di cocco viene servito sempre accompagnato con il riso bianco.

 

3. Chutney di tamarindo

 

Il Chuntey di tamarindo è una salsa densa dal sapore leggermente acidulo, dolce e naturalmente piccante. Si usa per accompagnare il foie gras, la carne, i frutti di mare e altri piatti tipici della cucina creola delle Seychelles. Ecco la ricetta: avrete bisogno di pasta di tamarindo, pomodori, zucchero, sale e acqua che miscelerete insieme. Come già detto, la cucina delle Seychelles è caratterizzata dall’ampio utilizzo di spezie che potrete scegliere tra le molte presenti sulle isole, a piacere. L’asprezza del tamarindo vi regalerà un’esplosione di sapore davvero indimenticabile

 

2. Carne di pipistrello

 

Dopo gli avvenimenti degli ultimi anni legati alla pandemia di Covid alcuni di voi potrebbero storcere il naso davanti a una proposta del genere. Ma niente paura! La carne di pipistrello alle Seychelles viene cucinata con cura e non presenta nessun rischio per la salute. Si tratta davvero di un piatto degno di nota: il sapore ricorda quello del manzo ma con la tenerezza del coniglio. La ricetta creola tradizionale viene cucinata con verdure, cipolle, pomodori, foglie di cannella e molte spezie, tra cui garam masala, aglio, curcuma e zenzero. Questa ricetta viene sempre accompagnata dal riso e molto spesso il sapore viene arricchito dal chutney di tamarindo.

 

1.Stufato di platano con latte di cocco

 

Ecco il dessert creolo che davvero non potete perdervi! E’ composto da un daube di platano con latte di cocco, noto come Banane Saint Jacques. Poterete trovare questa deliziosa pietanza in tutti i ristoranti del paese. La ricetta di questo piatto richiede banane foglie di cannella, zucchero di canna, sale e latte di cocco. Un pizzico di noce moscata in polvere sarà il tocco finale per rendere questo dessert della cucina creola delle Seychelles davvero speciale.