La guida completa per fare Island Hopping alle Seychelles. Parte 2

Ci eravamo lasciati con la prima parte dell’articolo Muoversi tra le isole delle Seychelles. In questa seconda parte continueremo a darvi utili consigli sulle isole più belle per il vostro Island Hopping e su possibili itinerari di viaggio.

 

Da Praslin ad Aride

 

Secondo molto Aride è la vera essenza delle Seychelles, una tappa quindi davvero imperdibile. La flora e la fauna di quest’isola sono tutto ciò che avete sempre sognato, uccelli coloratissimi e una natura rigogliosa e selvaggia. Da Prasiln potrete prenotare attraverso un tour operator un’escursione in barca per Aride e concedervi una vera e propria avventura green nel cuore dell’Oceano Indiano. A causa delle acque mosse, l’isola è chiusa al pubblico da magio a settembre. Per attenuare l’impatto umano in questo paradiso tropicale, se vorrete visitare Aride durante il weekend sarà necessario ottenere il permesso preventivo da parte del responsabile dell’isola: anche in questo caso vi invitiamo ad informarvi presso operatori specializzati.

 

Da Praslin a Illot Saint-Pierre

 

Come avrete oramai capito, il nostro consiglio è sempre quello di utilizzare l’isola di Praslin come perno principale del vostro Island hopping. Come ultima isola del circuito vi consigliamo di visitare St.Pierre: qui l’esperienza dello snorkeling è a dir poco impareggiabile. La vita marina è florida e colorata e potrete trascorrere delle fantastiche ore alla scoperta della vita sottomarina delle Seychelles. Qui troverete il pesce sergente, il pesce pagliaccio, il tang blu.

Il paesaggio di St.Pierre inoltre è davvero pittoresco: le acque turchesi fanno da contorno a bellissime spiagge bianche costellate di palme da cocco.

 

Ritorno a Mahe

 

Dopo esserti crogiolato nel caldo sole delle isole minori intorno a Praslin è ora di tornare verso Mahe, la maggiore delle isole di Seychelles. Il traghetto Cat Cocos è l’opzione più economica per tornare verso l’isola maggiore.

Dopo giornate indimenticabili trascorse a vivere a pieno la natura spettacolare delle isole, goditi gli ultimi giorni di vacanza a Mahe, la città più vivace e gioiosa delle Seychelles. Anche qui avrete modo di godere della bellezza di spiagge bianche e mare turchese. Ecco le migliori spiagge dell’isola: Petite Anse, Beau Vallon, Anse Intendance, Fairyland Beach, Anse Takamaka e Port Launay.

Mahe ha una grande offerta di hotel, ristoranti, mercati e luoghi di divertimento. Nei ristoranti di Mahe poterete assaggiare diversi tipi di cucina dalla creola alla francese, da quella indiana a quella cinese. Lo shopping sull’isola è un must: vi consigliamo in particolare il Bazar Labrin, Victoria Market e Sir Selwyn Clarke Market.